MissVenice Beach 2017

miss_venice_beach_logo

ADAM E MISSVENICEBEACH INSIEME PER LA LOTTA AI DCA

A sostegno di ADAM, quest’anno il calendario 2017 Missvenicebeach ha voluto coinvolgere lo staff della nostra Associazione per trasmettere un messaggio importante a tutte le ragazze, miss o non miss, che nella vita si trovano a combattere con i Disturbi Alimentari: “chiedere aiuto è il primo passo per essere liberi!”. Una parte del ricavato della vendita sarà devoluto ad ADAM. Acquistando il calendario, sarà quindi possibile sostenere l’Associazione per la realizzazione di attività e progetti futuri.


MissVenicebeach 2017:

un calendario per aiutare chi soffre di disturbi alimentari

VENEZIA – Le bellissime vincitrici del contest MissVenicebeach hanno posato a Ca’ Vendramin Calergi per il nuovo calendario 2017 a sostegno dell’associazione Adam di Mestre per aiutare chi soffre di malattie dell’alimentazione. L’organizzatrice del concorso, la showgirl Veneziana Elisa Bagordo, ha voluto coinvolgere lo staff di Adam per dare un messaggio importante a tutte le ragazze miss o non miss che nella vita si trovano a combattere con malattie legate a disturbi alimentari. «Chiedere aiuto è il primo passo per essere liberi – afferma la dottoressa Rossella Oliva, vicepresidente dell’associazione – il nostro obbiettivo è di informare per sensibilizzare per una diagnosi e cura tempestiva, offriamo uno spazio di ascolto gratuito per accogliere e aiutare chi fa fatica a dare un nome alla propria sofferenza e a trovare le parole per comunicarla, le iniziative sono rivolte a tutti, a chi è direttamente o indirettamente interessato».

La conduttrice afferma: «Nell’organizzare il concorso mi è capitato di imbattermi in alcuni casi. Non sapevo cosa fare o come aiutare queste ragazze. Tutti conoscono l’esistenza di questi disturbi, ma quanti ne sanno davvero qualcosa? Ecco perché ho coinvolto Adam; sapere che c’è una struttura che può aiutarti a capire e a reagire è il primo passo verso la guarigione». I 12 scatti realizzati a Venezia nello splendido Palazzo Vendramin Calergi sono opera dal fotografo amatoriale Fabio Gottardo vincitore del contest online a colpi di like indetto in concomitanza con il concorso di bellezza. Cinque le modelle che hanno posato: la mestrina Federica Driusso MissVenice in carica, la veneziana Giorgia Zulian (miss Leonardo Gioielli), Veronica Gallo (Miss Mediolanum) di Mira, Giulia Zancato (missParadise Beachwear) di Fossò e la vicentina Gessica Valerio (miss Les Amis). Per prenotare la propria copia si può scrivere nel sito di MissVeniceBeach.

Articolo pubblicato ne “Il Gazzettino” (dicembre 2016).

Annunci

Considero valore…

03.12.2016

Considero valore la luce, dopo che ci si è seduti nel buio.
Considero valore la libertà, dopo che si è stati imprigionati in una cella creata da noi stessi.
Considero valore ritrovare le chiavi, nascoste da noi, della dimensione in cui spesso ci rifugiamo.
Considero valore, il senso di vita, dopo il senso di colpa provato per qualunque nostra azione.
Considero valore l’equilibrio tra anima, copro e mente, dopo l’alternanza distruttiva tra bianco e nero, o questo o quello.
Considero valore l’incoerenza, perché la coerenza talvolta è noiosa.
Considero valore un caleidoscopio, che può donare bellissime immagini, le pietre dure, che trasmettono vitalità.
Considero valore il canto, le grida, i cori, qualsiasi forma di espressione esterna, l’arte, la musica.
Considero valore lasciare andare, perdonarsi, accettarsi, volersi bene.
Considero valore le mani, sfregate l’una con l’altra, che avvolgono la tua testa fragile con calore ed energia.
Considero valore la forza di scegliere, di scegliersi.

Anna

fb_img_1471527930386